VIAGGIO NELLE MERAVIGLIE DEL DELTA DEL PO

Il delta del Po
 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Benvenuti BENVENUTI Benvenuti
Meteo
Informazioni ambientali.

eventuale testo quando mette il mouse sull'imagine

Argomenti simili
Translate
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
La chat del sito
Qui potete accedere alla chat del sito e parlare con tutti i presenti delle vostre esperienze e di tante alltre cose. BUONE CHIACCHERE

eventuale testo quando mette il mouse sull'imagine

Ultimi argomenti
» Traghetto ecologico
Dom Mar 09, 2014 11:10 am Da areadelta

» Foto del tonno pinne gialle
Dom Mar 09, 2014 8:34 am Da areadelta

» Caduta la quercia di San Basilio
Sab Lug 06, 2013 12:29 am Da Francesco

» Negozi
Mar Feb 12, 2013 7:33 am Da Francesco

» Il delta febbraio 2011 (nebbia)
Mar Feb 12, 2013 7:30 am Da Francesco

» Nebbia nel Delta del Po
Mar Feb 12, 2013 7:27 am Da Francesco

» La madonna del vaiolo
Gio Dic 06, 2012 5:54 am Da Francesco

» Tromba d'aria a Taglio di Po
Mar Set 25, 2012 2:38 am Da Francesco

» Contagiri stroboscopico digitale professionale
Gio Set 06, 2012 7:44 am Da Francesco

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
La pesca
www.areadelta.net
Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
CalendarioCalendario
BlogItalia - La directory italiana dei blog

Condividi | 
 

 La storia del fiume Po

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Francesco
Admin
avatar

Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 15.08.10
Località : Taglio di Po

MessaggioTitolo: La storia del fiume Po   Gio Set 23, 2010 3:30 am

Ciao a tutti oggi posto la storia del Fiume Po.

IL FIUME PO

Il Fiume Po il più grande d'Italia per lunghezza e portata, il Po è fondamentale per l'Italia settentrionale.
Il Po fornisce acqua per i vari usi: civili, industriali e specialmente per uso agricolo, e viene usato anche per produrre energia tramite la sua poteenza con centrali idroelettriche, che sfruttano la forza del Po che fà muovere la varie turbine che a sua volta attraverso trasformatori e altro si riesce a produrre energia elettrica.
Il Po è tanto bello ma altrattando brutto perch'è negli ultimi anni viene inquinato da centrali elettriche, automobili e tanto altro, molte città che non possiedono ancora un depuratore l'acqua "usata" viene scaricata nel Po e grazie a questo processo il Po stiamo rovinando uno dei fiumi più importanti d'Europa come avevo detto prima il Po è il fiume più grande dell'italia, anche le industrie che scaricano nel Po gli escrementi delle lavorazioni che dovrebbero essere smaltiti con tecniche costose, anche l'agricoltura che usa diserbanti chimici che danneggiano il Po e dagli scarichi di liquami di suini e ovini nel Po.
Il Po non riesce a "distruggere" tutte le cose che noi "buttiamo" il Po si inquinana.
Tutt'oggi il fiume Po è una delle più importanti attrazioni turistiche dItalia, ma se continuiamo così come tutt'ora stiamo facendo cioè inquinando il fiume Po tra poco non ci rimmarrà più niente di questo Fiume il più importante d'italia.
Perciò chiunque abbia un pò di buon senzo cerchi di fare del suo meglio, anche la più minima cosa può fare tanto. Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://delta.italians.tv/index.htm
 
La storia del fiume Po
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tessuti africani, storia e tipologie. Intervista a Doris Upke John.
» il mio Amico Fiume Ombrone
» La storia di un piccolo hibiscus....
» Cognomi tipici svedesi
» Storia di un tasso da vivaio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
VIAGGIO NELLE MERAVIGLIE DEL DELTA DEL PO :: Storie del Delta-
Vai verso: