VIAGGIO NELLE MERAVIGLIE DEL DELTA DEL PO

Il delta del Po
 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Benvenuti BENVENUTI Benvenuti
Meteo
Informazioni ambientali.

eventuale testo quando mette il mouse sull'imagine

Argomenti simili
Translate
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
La chat del sito
Qui potete accedere alla chat del sito e parlare con tutti i presenti delle vostre esperienze e di tante alltre cose. BUONE CHIACCHERE

eventuale testo quando mette il mouse sull'imagine

Ultimi argomenti
» Traghetto ecologico
Dom Mar 09, 2014 11:10 am Da areadelta

» Foto del tonno pinne gialle
Dom Mar 09, 2014 8:34 am Da areadelta

» Caduta la quercia di San Basilio
Sab Lug 06, 2013 12:29 am Da Francesco

» Negozi
Mar Feb 12, 2013 7:33 am Da Francesco

» Il delta febbraio 2011 (nebbia)
Mar Feb 12, 2013 7:30 am Da Francesco

» Nebbia nel Delta del Po
Mar Feb 12, 2013 7:27 am Da Francesco

» La madonna del vaiolo
Gio Dic 06, 2012 5:54 am Da Francesco

» Tromba d'aria a Taglio di Po
Mar Set 25, 2012 2:38 am Da Francesco

» Contagiri stroboscopico digitale professionale
Gio Set 06, 2012 7:44 am Da Francesco

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
La pesca
www.areadelta.net
Luglio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
CalendarioCalendario
BlogItalia - La directory italiana dei blog

Condividi | 
 

 Museo Archeologico di Adria

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Francesco
Admin
avatar

Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 15.08.10
Località : Taglio di Po

MessaggioTitolo: Museo Archeologico di Adria   Mer Ago 24, 2011 4:24 am

Museo Archeologico di Adria



Il Museo Archeologico Nazionale di Adria è stato costruito nel 1961 dall'architetto Benati e dall'ingegniere Scarpari, per trovare un luogo adatto per riporre le numerose testimonianze raccolte da F.G. Bocchi sin dal 1780.
Da tutte le opere di scavo da quella del 1878/1879 proprio nell'area dove sorge il Museo da F. Bocci, fino a quelle più recenti, si è scoperta l'incredibile fertilità archeologica di Adria.
Il Museo di Adria raccontano di vicende datate dal XIII secolo A.C., dall'età del bronzo al periodo romano dei paleoveneti, degli Etruschi, Greci e dei Romani.
All'interno del Museo, la disposizione dei reperti mostra la diversità delle culture che hanno prodotto una grande influenza sulla popolazione locale.
La visita del Museo inizia dalle ceramiche attiche nere e rosse assieme a ceramiche corinzie e rodiensi.
In seguito i reperti etruschi come: buccheri, ceramiche. utensili e statuette votive in bronzo.
Durante la visita è possibile vedere le "imitazioni" locali, tra cui, come pezzo unico un vaso simile nei colori e figure a quelli greci, è ancora corredi tombali greco-etruschi, gioielli in ambra, oro e pasta vitrea.
Invece il periodo romano è "raccontato" da: ceramiche, vetri, oggetti d'uso e da ornamento, ai piedi della scala che conduce al piano terra si può ammirare la viga, rinvenuta negli scavi del '38: davanti al cocchio i due cavalli appoggiati, dietro il cavallo da sella del guerriero.
Nel cortile interno trova posto il lapidario con: iscrizioni tombali, molte su stele a disco caratteristiche di Adria, è presenta anche un cippo miliario della via Via Popillia.
Il museo è arrochito da una sezione dove trovano posto alcune delle più significative scoperte fatte nel territorio polesano: dagli abitanti preistorici del Canar a Castelnuovo Bariano, le ceramiche risalenti all'età del bronzo Marola e Canova, l'ambiente protovillanoviano di Mariconda e Villamarzana, ed anche di i Frattesina e quello greco - etrusco e paleoveneto di San Basilio.
La visita al Museo termina con ciò che è stato restituito dal complesso di età imperiale di Corte Cavanella di Loreo (la Mansio Fossis nella Tabula Peutingeriana), e i corredi della necropoli di fondo Canotto, le coppe di produzione adriese in terra sigillata firmata da Lucius Sarius Surus.


INFORMAZIONI


Indirizzo:

Paese: Adria
Piazzale: Etruschi, numero 1


Contatti:

Telefono:0426/21612


Aperto:

Giorni: Tutti i giorni
Orario: dalle 9.00 alle 20.00

Costi:

Fino a 18: GRATUITO
Dai 18 ai 25 anni: 1.00 Euro
Da 26 anni in su: 2.00 Euro
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://delta.italians.tv/index.htm
 
Museo Archeologico di Adria
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» http://www.museopiraino.it/ museo del costume
» La storia del “Toro che carica” al Museo Lamborghini

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
VIAGGIO NELLE MERAVIGLIE DEL DELTA DEL PO :: IL DELTA :: Musei-
Vai verso: